La capacità di un corpo di reagire agli stimoli.

Il nostro corpo si modifica costantemente, istante dopo istante, dal concepimento in avanti, sia attraverso la crescita che attraverso l’invecchiamento, e continua a modificarsi nel tempo, anche dopo la morte. E, oltre allo stato fisiologico di crescita o invecchiamento, reagisce agli stimoli ricevuti così come avviene per esempio ad un atleta che, allenandosi, migliora il suo stato fisico e la sua specifica capacità in base all’allenamento a cui viene sottoposto. Questo è risaputo.

Diversamente, si pensa che il corpo non sia in grado di recuperare una limitazione articolare o una scorretta postura dovuta ad avvenimenti accaduti nel lontano passato. Molti pazienti che decidono di migliorare la propria postura con le sedute di riequilibrio posturale, sono convinti che ciò che è accaduto durante l’infanzia, sia oramai talmente lontano e rimosso da non lasciare più traccia; invece tutto ha importanza, anche vecchi traumi emotivi o vecchie ferite/cicatrici oramai quasi dimenticate.

“La postura è l’espressione del nostro vissuto.” (Daniele Raggi, ideatore del metodo pancafit®)

Quindi è molto importante considerare che, nonostante non si sia più giovani o nonostante sia passato molto tempo da quello specifico avvenimento, si può fare ancora molto di buono perché il nostro corpo reagisce agli stimoli.

A questo punto è importante ACCORGERSI di cosa abbiamo bisogno.

Quando una postura è scorretta, un allenamento che aumenta il tono muscolare sarà solamente causa di un maggior squilibrio posturale, perché nell’esecuzione degli esercizi si terrà una postura scorretta che verrà costantemente consolidata, soprattutto sotto sforzo.

E’ importante quindi sbloccare ciò che è causa della deviazione posturale attraverso la ricerca di ciò che ha creato la deviazione stessa e poi intraprendere in un secondo tempo un allenamento propriocettivo che insegni al corpo a muoversi secondo i nuovi parametri corretti.

In foto, potete vedere un esempio di come inizi a cambiare la postura di questa persona che tanto si è modificata in sole 4 sedute su pancafit® attenuando la curva dorsale troppo accentuata. Proseguiremo questo percorso di riequilibrio posturale finche le curve del rachide torneranno ad avere la giusta armonia e poi inizieremo degli allenamenti specifici ai macchinari Pilates per tonificare la muscolatura mantenendo una postura il più possibile vicina a quella anatomica ideale.

Mai dimenticare che possiamo migliorare se ascoltiamo il nostro corpo e leggiamo i messaggi che ci manda: solo così potremo migliorare la qualità della nostra vita.

Buona vita!

 

A piede libero, in 6 sedute.

Compriamo le scarpe ai nostri figli quando non sanno camminare e noi le indossiamo tutto il giorno, spesso anche in casa. Compriamo scarpe eleganti, scarpe sportive, scarpe per ballare e scarpe andare al mare; scarpe con il tacco o ballerine che racchiudono il nostro piede e lo obbligano in un ambiente che distorce e stravolge il loro movimento naturale.

Tutto questo si ripercuote sul benessere delle nostre gambe ma anche dell’intera postura.

Perdere la capacità di muovere l’alluce isolato dalle altre dita o di stendere, allargare e chiudere a pugno le dita dei piedi comporta delle conseguenze in tutta la struttura, limitando la mobilità della caviglia e creando delle forti tensioni alla muscolatura. E’ facile pensare quanto tutto questo si ripercuota sul nostro sistema locomotore perché i piedi, oltre a essere una zona erogena vitale per le nostre emozioni, sono fondamentali per la deambulazione e l’equilibrio del nostro corpo.

Per questo ho creato un percorso che si chiama A PIEDE LIBERO: imparerai a muovere le dita dei piedi liberandole dalle tensioni e dai crampi; insegnerò ai tuoi piedi a percepire e a muoversi correttamente; miglioreremo l’allineamento piede-ginocchio-anca. Tutto questo ti porterà tanti benefici tra cui il miglioramento della circolazione sanguigna ma anche della circolazione linfatica (diminuzione della cellulite, muscolatura più definita, pelle più sana) e renderà più equilibrata la tonicità della muscolatura delle gambe e dei glutei. Forse non lo sai…ma dai tuoi piedi dipendendo anche i tuoi glutei e la loro forma.

Se vuoi maggiori informazioni, contattami. E ricorda che camminare (bene) a piedi nudi favorisce la circolazione del sangue nelle nostre gambe, la flessibilità delle nostra ossa, ristabilisce la giusta posizione della colonna vertebrale e, provare per credere, combatte la depressione.

Il mio studio, apre le porte ai piccoli gruppi.

Finalmente il mio progetto inizia a viaggiare in piena forma e, da febbraio, un’altra novità: aprirò le porte ai piccoli gruppi. Metterò al lavoro tutta la mia esperienza professionale per dare il via ad allenamenti creati su misura… per me e per voi che parteciperete!

Su misura per me perché ho creato l’ambiente accogliente che desideravo, con l’attrezzatura che desideravo, con l’energia che desideravo. E le luci, i colori, i profumi e il comfort che desideravo…per voi!

Su misura per voi perché in un ambiente accogliente potrete sentirvi immersi in una lezione allenante, coinvolgente e sicura che vi porterà a scoprire il piacere del movimento. Per il vostro benessere.

Nuovi orari per mini gruppi (4 persone) di Pilates springboard ma anche YOGAfit e respirazione diaframmatica il martedì, mercoledì e venerdì.

Mattina, pranzo o sera: tu che fascia oraria preferisci?

I mini gruppi di springboard Pilates iniziano a breve.

La springboard è un attrezzo, ideato per la pratica del metodo Pilates, che prevede un allenamento attraverso esercizi eseguiti con delle molle che stimolano il tono muscolare contro resistenza e, talvolta, assistono quando l’esecuzione del movimento è molto intenso o finalizzato alla mobilità articolare.

E’ una tavola fissata a parete con molle di diverse lunghezze ed un push through bar (trapezio) da utilizzare per far lavorare i muscoli degli arti, del tronco, gli addominali, in modo piacevole ed efficace aggiungendo intensità al lavoro a corpo libero.

Da febbraio iniziano le lezioni in mini gruppi per max 4 persone. Venite a provare questo fantastico allenamento, vi aspetto!

Uomini sulla Pilates Tower

Allenarsi sulla Tower significa controllo, mobilità e forza.

Ancora oggi le lezioni di Pilates vengono confuse con lezioni di ginnastica dolce e/o streching ma non è così! Gli allenamenti sulla Tower Pilates sono creati per muovere il corpo con forza ed armonia, con costante controllo della postura durante l’esecuzione.

Un buon trainer valuta il proprio cliente e crea un allenamento mirato in base alla sua struttura e alle sue necessità.

Questo video è un esempio di come si allenano gli uomini: non mancheranno esercizi per i vari gruppi muscolari, per la mobilità generale e per il miglioramento del core ovvero la stabilità profonda.

https://youtu.be/9ipRLe7YQz8